Seminario QUANTUM MIND

Lottare con tutte le proprie forze contro qualcosa che non volete equivale a investire energia affinché ciò si produca nella vostra vita.” 

Vadim Zeland

E' molto importante comprendere che il lottare contro qualcosa è in realtà un alimentare quel qualcosa. E' lo stesso principio per cui se dicessimo ad una classe scolastica: "Adesso pensate alle scimmie" oppure: “Vietato pensare alle scimmie" produremmo il medesimo risultato, e cioè che tutti i ragazzi avrebbero pensato alle scimmie in entrambi i casi.Ci sono una infinità di atteggiamenti mentali suggeriti nel corso della vita, dai vari esperti di turno, che si installano nella nostra mente e che finiscono per diventare veri e propri comandi subliminali e che orientano la nostra vita in una maniera da noi non determinata, e quindi non scelta IN MODO CONSAPEVOLE.

 

RIPRENDI CONTROLLO

 

Riprendere controllo non è un atto di forza, ma un atto di comprensione. E’ sapere come funzionano le cose e una volta imparato questo, devi allinearti (fare esperienza) con questo "nuovo" sapere, anche se questo significa andare controcorrente.

Del resto c’è da chiedersi chi fa la ‘corrente’ e se questa corrente sono i luoghi comuni è molto meglio usare il proprio cervello. La realtà, o quello che noi consideriamo tale, è un sogno collettivo e fino a quando non percepisci la sua natura di sogno, non puoi gestirla.

 

SVEGLIATI DAL SOGNO

 

Ora, la meccanica quantistica, fin dal suo primo apparire ha messo a dura prova il ‘sogno collettivo’. Il modello di Isaac Newton è stato ampiamente superato e dalla fisica classica di carattere deterministico stiamo passando al carattere probabilistico, dove a livello subatomico la realtà non è ancora determinata a priori e l’osservatore fa la differenza. Comunicazione istantanea e non località (entanglement) stravolgono la concezione di spazio e di tempo come abitualmente conosciuta. Forse, in futuro, molto di ciò che adesso riteniamo impossibile potrebbe rivelarsi perlomeno plausibile.

La teoria quantistica, quindi, è in grado di offrire una nuova prospettiva per l’interpretazione della realtà.

Il cambio di prospettiva è una delle cose più potenti per modificare il bagaglio di credenze che abbiamo ereditato sul piano mentale.

Nel Seminario QUANTUM MIND ci rendiamo conto di possedere e veniamo invitati a possedere uno strumento (spesse volte ignorato) con caratteristiche quantiche: la nostra meravigliosa mente e di conseguenza il nostro cervello.

Prendendo spunto dall’approccio quantistico del Transurfing di Vadim Zeland e integrandolo con le più recenti scoperte delle neuro-scienze e degli Insegnamenti Esoterici delle Scuole del Passato, eccoci con un Seminario davvero potente e innovativo per porre le basi sul controllo della tua Realtà.

Nel Seminario Quantum Mind potrai apprendere:

 

La Scelta della Variante

La Dinamica dei Pendoli

Il Potenziale Superfluo

L’Importanza Personale

Intenzione Interna e Intenzione Esterna

La Diapositiva del fine

 

e molto … molto altro.

Seminari sull'

Insegnamento di

G. I. Gurdjieff  e

P. D. Ouspensky

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Valter Bredeon Seminars - Partita IVA: 02172750305